La disinfestazione con microonde è un metodo attualmente molto diffuso, usato generalmente per l’eliminazione definitiva dei tarli dalle travi.

Questo trattamento si basa sull’emissione di onde elettromagnetiche che, puntate sulle travi da trattare, hanno il compito di di surriscaldare le molecole contenenti acqua, quindi i tarli e gli insetti in generale, fino a raggiungere temperature per loro letali.

disinfestazione con microonde
Macchinario all'opera.

Di solito prima di attivare la disinfestazione con microonde è necessario individuare le zone dove c’è una massiccia presenza di tarli e larve che scavano gallerie. Poi si passa all’intervento vero e proprio per una eliminazione di massa.

Trattamento Microonde a Roma

Contattaci per richiedere un trattamento antitarlo con microonde e risolvi il problema in modo rapido ed efficace.

  • E le uova?

Le uova dei tarli sono invisibili all’occhio umano e non localizzabili con appositi strumenti perciò è possibile che la disinfestazione non elimini tutte le forme vitali.

Per una eliminazione definitiva e completa non si può fare un intervento localizzato ma è necessario procedere con la bonifica di tutto l’ambiente.

Solo interventi localizzati con il microonde: perché?

Non è possibile trattare l’intera superficie con il microonde per due importanti motivi: ci vorrebbe troppo tempo e i costi diverrebbero improponibili.

disinfestazione microonde
Foto di un tavolo sottoposto al trattamento.

Inoltre non è possibile effettuare questo tipo di intervento in spazi angusti o poco raggiungibili in quanto il macchinario non riuscirebbe a puntare correttamente le onde sulle strutture.

L'Intervento è Economico o Costoso?

Come detto prima questo fatto dipende dal modo di utilizzo. Se abbiamo intenzione di fare una disinfestazione localizzata il costo sarà decisamente inferiore rispetto a tanti altri tipi non ecologiche.
Se invece pensiamo di realizzare una disinfestazione totale con questa tecnica allora possiamo confermare che si tratta di un metodo decisamente poco conveniente e bisognerà tirare su un cantiere per lungo tempo.

Il Trattamento è Sicuro per l'Uomo?

Se si devono trattare dei mobili sicuramente non è dannoso per l’uomo visto che verranno trattati all’interno di camere chiuse, dotate di doppio sportello schermante, per cui in totale sicurezza.

Se invece si devono trattare le travi di un soffitto non è sicuro al 100% anzi l’AIRC (Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro) ha classificato queste onde come possibilmente cancerogeni per l’uomo.

Il trattamento rilascerebbe onde nell’ambiente perciò non è sicuro per le persone. Si consiglia di lasciare l’appartamento trattato per qualche giorno.

Ti è Piaciuto l'Articolo?

Chiudi il menu
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 0694801518