Il collasso delle palme è opera del punteruolo rosso, nutrendosi delle sua linfa vitale: è indispensabile perciò richiedere una disinfestazione punteruolo rosso.

Servizio di Disinfestazione Punteruolo Rosso Roma

Per ricevere informazioni sulla disinfestazione da punteruolo rosso delle palme, non esitate a contattarci, i nostri tecnici sono a vostra disposizione per sopralluoghi e preventivi gratuiti.

Cos'è il Punteruolo Rosso?

Il punteruolo rosso è un coleottero, di origine asiatica, che vive all’interno delle palme da dattero, diffuso in tutto il Mediterraneo a seguito del commercio di esemplari infetti. In Italia le regioni maggiormente colpite sono il Lazio, la Toscana, la Puglia, la Sicilia e la Campania.

Questo insetto, in fase di riproduzione, si nutre delle fibre e del legno della palma. Ogni femmina all’interno della pianta depone circa 300 uova che nel giro di 2 o 3 giorni diventano larve, responsabili delle lunghissime gallerie all’interno del tronco. Le larve, che rimangono tali per un periodo che va da 1 a 3 mesi, si nutrono del legno della pianta. Poi esco dal tronco in forma adulta.

disinfestazione punteruolo rosso
Foto ravvicinata di larve del punteruolo delle palme.

Il punteruolo non si sposta dalla pianta attaccata finché non l’ha completamente distrutta.
I danni si vedono solo quando ormai la pianta è collassata, senza possibilità di ripresa.

Oltre gli interventi di disinfestazione si può affrontare il problema del punteruolo rosso anche con interventi di potatura delle palme mirati e specifici: è fondamentale rivolgersi sempre a imprese specializzate.

Quali Sono i Sintomi dell’Infestazione?

Inizialmente la palma non presenta sintomi che c possono far capire ci sia un’intestazione in atto. Quando la pianta sta per morire inizia ad avere un colorito più spento e le foglie iniziano piano piano a cadere prendendo la caratteristica forma di ombrello aperto.
Al termine dell’infestazione le foglie cadono e rimano la pianta come “decapitata”. Questo è il momento in cui i punteruoli migrano su una nuova palma.

Come si Possono Salvare le Piante dal Punteruolo?

Esistono vari metodi per la disinfestazione punteruoli rossi:

palme
In foto: sei palme.
  • utilizzo di prodotti chimici, ma risolve il problema in parte in quanto uccide solo i coleotteri presenti sulla pianta e non tutta la popolazione, insomma, riduce solamente l’infestazione;
  • utilizzo di parassiti degli insetti, garantendo una disinfestazione completa non solo dei punteruoli adulti ma anche di uova e larve: disinfestazione garantita al 100%.

Quando si Consiglia Effettuare il Trattamento?

Il periodo migliore per attaccare i punteruoli rossi va da marzo a novembre, con un trattamento ripetuto almeno tre volte.
Ricordiamo che ormai non si può salvare la pianta infestata ma si possono salvare tutte le altre palme.

Ti è Piaciuto l'Articolo?

Chiudi il menu
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 0694801518